Come scrivere un articolo efficace per il tuo blog

Scrivere su un blog, approfondire gli argomenti di cui ci occupiamo e arricchire di testi il nostro spazio web è una strategia di inbound marketing utile per rafforzare la presenza online e favorire il nostro sito nei risultati di ricerca.

Siete sicuri che basti un semplice testo?

Scrivere un buon articolo ed essere chiari nei contenuti non basta.
Esistono diversi modi per migiorare il nostro scritto e renderlo un ipertesto.

ipertestoA cosa serve un ipertesto?

Per aumentare le potenzialità di un sito o di un blog bisogna scrivere un articolo efficace, ricco di elementi come grassetti, link, didascalie e parole chiave. Questi accorgimenti facilitano la lettura da parte degli utenti e consentono di non perdere mai l’attenzione e la concentrazione.

7 trucchi per rendere efficace un testo online:

  1. paragrafi: suddividere il nostro testo in paragrafi è utile per distanziare tra loro le diverse parti dell’articolo, separare gli argomenti e dargli un ordine logico più evidente
  2. titoli: per anticipare quale sarà l’oggetto del nostro testo è importante attribuire un titolo non solo all’articolo, ma anche a ogni singolo paragrafo, soprattutto quando si passa a un nuovo argomento
  3. grassetti: evidenziare le parole importanti con il grassetto aiuta il lettore a concentrarsi sulle parole chiave del nostro discorso e a focalizzare l’attenzione sui concetti principali
  4. anchor-textlink: ricordiamoci che non stiamo scrivendo per un giornale cartaceo, ma per uno spazio online. Utilizzare i link è fondamentale per creare collegamenti e rimandi ad altri testi, trasformando il nostro articolo in una “mappa interattiva” che fornisca tutte le informazioni al lettore
  5. keywords/hotwords: le “parole chiave” o le “parole calde” sono quelle più importanti e che possono riassumere il senso dell’intero articolo. Devono essere ben visibili al lettore e per questo bisogna evidenziarle con grassetti, sottolineature o colori diverse. Spesso a una parola chiave può essere utile associare un link, che rimandi ad a una sezione dedicata o articoli di approfondimento per spiegare la parola stessa
  6. hashtag e tag (per i social): se il nostro testo è scritto per un social network, il modo migliore per evidenziare le keyword e per rendere più interattivo il post è aggiungere un hashtag ( # ) o un tag ( @ ).
    Leggi il nostro approfondimento sugli su come usare hashtag su Facebook.
  7. brevità: è meglio non scrivere un romanzo; il nostro articolo deve essere breve e diretto per mantenere alto il livello di attenzione. Il lettore online è soggetto a un flusso di notizie e di testi molto veloce, vuole tutte le informazioni subito e in modo chiaro e tende a distrarsi facilmente o a cambiare pagina

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer

echo arte e comunicazione | www.echo.pv.it | cookie policy | privacy policy